iPhone 5se in arrivo con chip A8 ed NFC | Rumor

Apple iPhone 5se con display da 4

È da molto tempo che si parla di un possibile iPhone da 4 pollici presentato da Apple e recentemente ci siamo imbattuti in alcune perdite e indiscrezioni. Secondo recenti rapporti, l’iPhone da 4 pollici sarebbe arrivato come una miniatura dall’iPhone 6s, ma una nuova relazione dice che tutto ciò è falso. Il nome del dispositivo sarà iPhone 5se e sarà una versione potenziata dell’iPhone 5S. Inoltre, conosciamo anche il nome in codice interno che corrisponde ad N69.

L’iPhone 5se da 4 pollici sarà alimentato dal chipset dual-core A8 affiancato dal co-processore di movimento M8, combinazione implementata all’interno degli iPhone 6 e 6 Plus. In aggiunta, avremo anche una fotocamera posteriore da 8 megapixel affiancata da una secondaria da 1.2, configurazione presente ancora una volta sui precedenti top di gamma.

In quest’ultimo caso, avremo una caratteristica ereditata dal 6s, cioè la capacità di scattare Live Photos. Inoltre, sarà in grado di catturare foto Panorama e l’implementazione dell’autofocus durante la registrazione di video. Un altro obiettivo prefissato da Apple è quello di estendere il sistema di pagamento mobile Apple Pay anche nei paesi emergenti, ed è per questo che implementerà un chip NFC.

Per quanto riguarda il resto delle connettività, avremo un barometro per misurare l’elevazione nelle applicazioni dedicate alla salute, Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 ac e VoLTE. Le opzioni di colore saranno argento, grigio siderale, oro e oro/rosa. Come visto, queste saranno le stesse varianti disponibili per gli ultimi melafonini. Anche se Live Photos sarà una caratteristica molto apprezzabile sull’iPhone 5se, il dispositivo non avrà il 3D Touch poiché sarà lo stesso implementato nell’iPhone 5S del 2013.

A differenza di quest’ultimo, però, i bordi smussati verranno sostituiti con un vetro curvo 2.5D in stile iPhone 6s. Concludiamo con ricordarvi che Apple terrà un evento stampa a marzo durante la quale sarà presentato questo dispositivo, almeno sempre secondo quanto riportano i vari rumor, ma il lancio vero e proprio sarà effettuato ad aprile.

Fonte 9To5Mac