Le migliori cuffie per iPhone

Uno dei dispositivi essenziali da accoppiare al nostro iPhone, e adatto per tutte le situazioni e per tutti i momenti, sono le cuffie.

Si tratta di un accessorio così essenziale che è Apple stessa, che è molto avara con gli accessori che inserisce nelle confezioni, a metterle direttamente nella scatola dell’iPhone; per l’iPad, per esempio, questo non succede, e ciò ci fa capire quanto sia importante il connubio tra iPhone e le cuffie.

Ma le cuffie EarPods, che sono quelle integrate negli ultimi modelli di iPhone, non sono le uniche che possiamo avere; ne esistono infatti anche modelli diversi, e migliori da vari punti di vista: andiamo a vedere in questo articolo quali sono le migliori cuffie per il nostro iPhone, per le varie necessità a cui potreste andare incontro.

 

Apple AirPods

 

Le prime cuffie di cui vi parliamo sono molto famose tra gli appassionati dei dispositivi Apple, perché sono le Apple AirPods, cuffie Bluetooth che aggiungono funzioni al telefono stesso, e si possono controllare direttamente toccandole, senza necessità di estrarre l’iPhone.

Le tante qualità di queste cuffie non possono però insabbiare il problema più grande che le riguarda: il fatto che non si trovano da nessuna parte. Questo significa che, se vogliamo averle in tempi brevi, dobbiamo acquistarle su Amazon dove hanno un costo un po’ più alto rispetto agli Apple Store in cui, comunque, non sono presenti causa scarsa produzione.

Se siete interessati, quindi, non potete far altro che acquistarle su Amazon, dove comunque troverete l’accessorio originale e davvero innovativo.

Le cuffie AirPods di Apple si possono acquistare da questa pagina di Amazon:  Prezzo Amazon: EUR 159,00

Cuffie Bluetooth Aukey per iPhone

 

Le cuffie Bluetooth proposte da Aukey sono, per certi versi, simili alle AirPods per il fatto di essere wireless, senza fili.

Ovviamente, mancano del controllo touch, ma raggiungono un buon compromesso tra la comodità di utilizzo e un prezzo comunque accessibile a tutti, e in particolare a chi fa sport, che può trarre il massimo da cuffie come queste.

Gli auricolari sono molto profondi, ed è difficile che cadano, mentre vicino all’orecchio destro c’è il microfono e anche un piccolo telecomando che consente di controllare il volume, la riproduzione e anche richiamare Siri, integrandosi quindi perfettamente con il nostro iPhone. Con il microfono possiamo impartire comandi all’assistente vocale Apple.

Nel complesso, si tratta di un buon prodotto, nulla di eccezionale ma comodo per avere delle buone cuffie Bluetooth ad un costo tutto sommato accessibile.

Per acquistarle si può visitare questa pagina di Amazon:  Prezzo Amazon: Non disponibile

Cuffie Mpow Bluetooth

Le cuffie Mpow sono anch’esse cuffie Bluetooth, ma sono cuffie on-ear, piuttosto che in-ear,. Non sono quindi certamente cuffie che si possono usare per fare sport, ma quando vogliamo garantirci un perfetto isolamento musicale sono la soluzione migliore, da utilizzare con iPhone specialmente se ci teniamo sopra molta musica.

Sono comode da portare in giro perché sono pieghevoli, per cui possono essere inserite all’interno di uno zaino e occupare non moltissimo spazio; sono anche leggere, per cui si possono usare senza particolari problemi.

Nel complesso, quindi, delle buone cuffie Bluetooth, considerando anche il prezzo del tutto accessibile.

Se siete interessati, si possono acquistare da questa pagina di Amazon:  Prezzo Amazon: EUR 22,99