Paper.io, un gioco semplice che crea dipendenza!

In questo articolo parliamo di Paper.io, un semplice gioco online che però si rivela davvero divertente e che crea quasi dipendenza, anche se le regole si imparano in pochissimi minuti di gioco.

Si tratta di un gioco per computer, per adesso non disponibile da iPhone e iPad perché richiede la presenza della tastiera e di flash; il gioco Paper.io si trova a questo indirizzo.

Come si gioca

In Paper.io le regole sono davvero semplicissime: per capire il gioco bisogna pensare al classico Snake, e infatti anche qui abbiamo una specie di serpente che si muove nelle quattro direzioni; si controlla con i tasti W, A, S e D della tastiera, in modo molto semplice.

Spostando il serpente non c’è necessità di cercare oggetti per allungare la coda, perché la coda sarà infinita; come in Snake, però, dobbiamo stare attenti a non sbatterci contro, e anche a non sbattere contro le pareti del livello, cose che causeranno game over immediato.

Come si vede dall’immagine, se il nostro colore è il verde il gioco inizia da una piattaforma verde scuro; mentre stiamo attenti a non colpire la nostra stessa cosa, possiamo però tornare su quella piattaforma, che si ingrandirà ricalcando il percorso appena fatto. La coda, in questo modo, si accorcerà, e questo renderà più facile proseguire, per cui di tanto in tanto dobbiamo tornare alla base per accorciare la nostra coda.

I nemici

Ma nel gioco non saremo soli, bensì ci saranno molti nemici, che sono altri giocatori reali che, come noi, pensano alle loro mosse. Noi dobbiamo sconfiggerli, rimanendo soli nel nostro tabellone, e per farlo dobbiamo colpire la loro coda, la parte “scoperta” e non già trasformata in piattaforma.

Mentre colpiamo la loro coda, dobbiamo fare attenzione (ovviamente) che loro non colpiscano la nostra, altrimenti sarà come averla colpita noi stessi e verremo eliminati dal gioco, perdendo.

Chi riesce a fare la piattaforma più grande, in tutto questo (considerando che non si può uscire troppo fuori perché aumentano le probabilità di essere colpiti) verrà identificato come il re del tabellone, ed avrà la possibilità di vincere la partita.

Giudizio su Paper.io

Nonostante la semplicità di Paper.io, questo è un gioco molto divertente, e semplice da imparare. Non ci sono tutorial, per cui le prime partite saranno una morte continua anche solo perché non capiamo precisamente che cosa fare, ma facendo un po’ di partite, nel giro di una decina di minuti saremo in grado di controllare perfettamente il nostro serpente, e iniziare a pensare alle strategie di vittoria.

Certo, non c’è una trama particolare o enigmi troppo complessi, ma si tratta di un gioco molto frenetico e bello da giocare, adatto ai ritagli di tempo.

Per adesso purtroppo è disponibile solamente per computer, non per iPhone o iPad, ma non c’è da escludere che, come successo con altri giochi simili, il titolo non venga trasposto in futuro come applicazione: se vi piace e vorreste vederlo anche sui dispositivi iOS non dovete far altro che giocarci, perché questo è il modo migliore per decretare il successo di questo titolo.