Termostati smart per iPhone e iPad: ecco i migliori!

 

E’ arrivato l’inverno, e con esso arriva nuovamente la necessità di accendere i riscaldamenti di casa.

La gestione del riscaldamento è molto cambiata in questi ultimi anni grazie alla comparsa, sul mercato, di termostati che non sono solo in grado di accendere la caldaia a una certa ora o spegnerla ad un’altra, ma che permettono di gestirla in base alle nostre abitudini e necessità.

Così possiamo scegliere la temperatura di accensione in base a quella esterna, possiamo fare in modo che il riscaldamento si accenda solo se siamo in casa e non se siamo fuori, che riconosca le finestre aperte e non si accenda, e altre possibilità ancora.

Queste caratteristiche un po’ fantascientifiche sono date dai termostati smart, che sostituiscono il termostato che già abbiamo ma sono in grado di collegarsi alla rete Wi-Fi di casa, quindi allo smartphone, e permettono di automatizzare completamente la gestione del calore in casa.

Nel complesso si tratta di una tecnologia quasi rivoluzionaria, ed è per questo che, in questo articolo, vedremo quali sono i migliori termostati smart da acquistare per le nostre necessità.

Termostato Netatmo

Iniziamo dal termostato Netatmo, azienda produttrice di una serie di dispositivi utili a controllare il clima domestico.

Si tratta di un termostato relativamente economico, davvero semplice da utilizzare e completamente controllabile da smartphone, grazie all’app specifica; semplice da collegare al muro, in casa, può essere utilizzato però anche in un punto diverso (e comunica in Wi-Fi con la caldaia, grazie ad un adattatore).

 

Un prodotto molto interessante, che si può acquistare da questa pagina di Amazon:  Prezzo Amazon: EUR 146,89

Caricabatteria Wireless Simpeak

Altra azienda molto importante nella produzione dei termostati è Nest, azienda che ha creato il termostato forse più rivoluzionario rispetto agli altri dal punto di vista del design.

Creato da un ex ingegnere Apple, ha più o meno le funzioni del termostato precedente ma è spostato verso una maggiore automazione e comprensione automatica dei nostri comportamenti quotidiani.

A causa probabilmente del design molto ricercato che lo contrddistingue, è anche uno dei termostati più costosi, ma è anche il più smart.

 

Per acquistare il termostato Tado potete visitare questa pagina dello store Amazon: 

Termostato intelligente Tado

Terminiamo con l’ultimo prodotto, forse il più completo ma anche il più costoso tra quelli che abbiamo visto in questo articolo.

Si tratta del termostato Tado, termostato smart che può essere gestito completamente da smartphone ed è, tra l’altro, completamente controllabile con HomeKit di Apple, vantaggio assente nelle altre due versioni.

Tuttavia, la sua utilità si esplica in particolare quando si completa con altri accessori Tado, tipo le valvole termostatiche per i termosifoni, con cui è in grado di comunicare per gestire non solo il riscaldamento della casa, ma anche quello delle singole stanze.

Nel complesso più che di un termostato siamo in presenza di un sistema completo per la gestione della temperatura in casa, però bisogna considerare una spesa che supera anche quella del primo acquisto, se siamo interessati ad una gestione avanzata del sistema di riscaldamento.

Il termostato Tado, sia nella sua variante di base che per gli accessori aggiuntivi, si può acquistare da questa pagina di Amazon:  Prezzo Amazon: EUR 241,49