Wondershare Video Converter Ultimate: come convertire video in qualunque formato!

Tra le tante funzioni che possiamo trovare sui nostri iPhone e iPad, una delle più interessanti è la possibilità di guardare video sia presenti online, che offline. Tra questi rientrano i tantissimi film e video del passato, quando internet non era ancora così diffuso, che abbiamo salvati sul computer e potremmo voler rivedere anche oggi.

Tuttavia, iPhone e iPad non accettano tutti i formati, e per questo motivo può essere utile un convertitore di video, che senza perdita di qualità renda compatibile il video che abbiamo con i dispositivi più moderni. Un programma interessante per farlo è Video Converter Ultimate, che permette di convertire i video verso diversi formati tra cui la conversione mp4, la più utile per vedere i video su iPhone e iPad.

Video Converter Ultimate: quali sono le funzioni

Le funzioni del programma si basano ovviamente sulla conversione dei video, quindi sull’acquisizione del video che già abbiamo, in uno specifico formato, per trasformarlo in un formato diverso.

Ma naturalmente non si ferma qui, perché sarebbe piuttosto riduttivo, e infatti ci sono moltissime funzioni interessanti che vale la pena di prendere in considerazione.

  • Per prima cosa, è possibile modificare i video prima della conversione. Questo comprende il tagliare l’inizio e la fine, cambiare il colore, la tonalità, la saturazione (particolarmente utili con i video amatoriali), aggiungere dei sottotitoli oppure dei loghi laterali.

  • E’ possibile anche scaricare i video da internet e poi convertirli, per averli a disposizione in locale. YouTube è il sito preferenziale, ma ci sono tanti altri portali dai quali è possibile scaricare i video per effettuare direttamente la conversione. Per YouTube è possibile scaricare playlist intere e scaricare gli mp3 invece che il video. Ma la cosa più interessante è che se troviamo un sito non compatibile è sufficiente far partire il video che vogliamo scaricare e l’applicazione lo registrerà per noi dallo streaming; è un processo un po’ più lungo, tipo “videoregistratore”, ma saremo riusciti anche a scaricare video che normalmente non saremmo riusciti a scaricare.
  • I formati riconosciuti sono davvero tantissimi, perché sono più di 1000, sia in ingresso che in uscita. Sarà molto difficile trovare un formato video che non si riesce a convertire.
  • Per i dispositivi come iPhone e iPad, è possibile esportare (grazie al collegamento con iTunes) i video convertiti direttamente sui dispositivi; è sufficiente collegarli con il cavo al computer, e potremo trovarli nell’app Video dalla quale potremo riguardarli.

  • Se abbiamo un lettore DVD, è anche possibile masterizzare direttamente il video sul disco, così da poterlo rivedere dall’impianto di casa.

Nel complesso, il programma è davvero ricco di funzioni e, a nostro avviso, contiene tutto quello che si possa desiderare da un convertitore di video; soprattutto è interessante la possibilità di poter scaricare direttamente i video da internet per poi convertirli, possibilità che difficilmente troviamo su programmi dello stesso tipo.

Wondershare Video Converter Ultimate è disponibile con una trial gratuita che consente di provare tutte le funzioni prima di passare all’acquisto effettivo: una possibilità molto interessante, da non perdere, per un programma davvero ottimo per gli amanti dei video.